Tutte le news sul mondo smartphone su funDevices.net
Samsung potrebbe presentare un tablet simile al Nexus 10 nelle prossime settimane
Internet
Finalmente in arrivo il nuovo Lenovo k900
Device
Archos lancia il nuovo Arnova 97 G4 !
Device


ULTIMI ARTICOLI

Durante il CES 2013 Lenovo ha presentato il nuovo K900, con il nuovo processore Intel Clover , uno dei più potenti in circolazione. Finalmente dopo quasi 2 mesi Lenovo ha ufficializzato la data di uscita di questo nuovo smartphone, il 6 Maggio 2013.

Molti fan Android  amano un display più grande del solito,e il Lenovo k900 è lo smartphone adatto per questa categoria di utenti, infatti ha un display ampio circa 5,5 pollici con un ppi pari a 440. Al di là del display il dispositivo dispone il nuovo processore Intel Clover Trail con un clock di 2.0Ghz, accompagnato da ben 2GB di RAM. Le altre specifiche sono caratterizzate dalla fotocamera da 13 Megapixel e Android 4.2 com SO.

La notizia che ha sconcertato un po’ tutti è che Lenovo non lancerà il dispositivo al di fuori dalla Cina,per ora. Secondo molti però la società asiatica, stia preparando il lancio anche nel continente Europeo e il Nuovo Continente.

A seguito di un devastante terremoto che ha colpito il Sichuan,Cina pochi giorni fa, la società di Cupertino ha deciso di donare ben 50 milioni di RMD, che corrispondono a circa 8 milioni di dollari per le vittime e i loro familiari.

Oltre alla donazione, Apple ha anche aggiornato la pagina del suo sito cinese per esprimere le condoglianze e per annunciare che le scuole della zona colpita dal terremoto verranno dotate di dispositivi Apple per l’insegnamento.

Ecco la traduzione del messaggio :

In questo momento difficile, tutti i nostri cuori sono con le vittime del terremoto in Sichuan. Oltre alla donazione in denaro per aiutare le famiglie dei caduti e che ora si trovano in difficoltà, ci siamo impegnati a fornire nuovi dispositivi Apple alle scuole della zona del disastro per rendere più semplici e intuitive le lezioni.

Device
Archos lancia il nuovo Arnova 97 G4 !
Device. lunedì, 22 apr 2013

Archos poche settimane fa, ha rilasciato l’economico tablet Archos Titanium, lanciato in Europa e negli Stati Uniti, ma ora la società ha lanciato un nuovo tablet, nominato Arnova 97 g4 destinato allo stesso mercato . E’ infatti apparso da poche ore sul sito ufficiale di Archos il nuovo prodotto che non è ancora disponibile all’acquisto.

IL tablet ha un display da 9.7 pollici con una risoluzione di 1024 x 768,un processore quad-core  Cortex-A9 con un clock di 1,6GHz, e un processore quad-core grafico Mali 400. La RAM è di 1GB che dovrebbe essere sufficiente per mantenere fluido e veloce Android Jelly Bean 4.1, SO predefinito. Il tablet è inoltre dotato di 8GB di memoria interna, ma può essere espansa fino a 32GB con schede MicroSD. Come per i precedenti prodotti Archos il reparto fotografico non è dei migliori, infatti Arnova 97 G4 ha due fotocamere, l’una frontale e l’altra posteriore, entrambe da 2 megapixel. Le specifiche tecniche presentano una porta HDMI per collegare il tablet al televisore o un monitor ad alta risoluzione, e le dimensioni 9.6 x 7.5 x 0.4 centimetri e pesa circa 680grammi.

I prezzi non sono ancora ufficialmente confermati, ma …

La famosa società cinese ha presentato ufficialmente un nuovo cellulare di fascia media per il mercato Asiatico. Lo smartphone in questione è Huawei. Ha un design molto simile ad uno degli smartphone Huawei precedentemente lanciati da Huawei, l’Ascend G710; il quale è caratterizzato da un processore dual core da 1.5GHz e un display 720p da 5 pollici.

Il nuovo Ascend 199 ha la stessa ampiezza e la stessa risoluzione display del modello G710, diverso è invece il processore che adesso presenta due core in più,ben quattro core e un clock da 1.5 GHz, 4GB di RAM,batteria da 2150 mAh,8Gb di memoria interna, fotocamera da 8megapixel e supporto a reti GSM e CDMA. Il nuovo smartphone pesa solo  10grammi es è spesso circa 8,9 millimetri.

Un po’ vecchio il lato software che è caratterizzato da Android 4.1 con interfaccia Emotion modificata da Huawei. Non è stata annunciata nessuna data di rilascio o il prezzo.

Questi ultimi sono stati mesi nei quali sia HTC che Samsung che Sony hanno lanciato i rispettivi nuovi smartphone di punta. Finora , Sony ha avuto un grande successo, secondo una stima degli analisti, il Sony Xperia Z ha venduto 4,6 milioni di unità in soli 40 giorni dalla commercializzazione, un numero gigantesco che permette la società giapponese di confrontarsi ad aziende come Samsung o Apple. Sony ha annunciato per la prima volta il Sony Xperia Z al CES 2013 di Gennaio, e pian piano è stato lanciato nel mercato mondiale ottenendo un grandissimo successo, derivato anche dalla pubblicità indotta dalla società stessa.

Beh, l’uscita dello smartphone Sony è avvenuta senza particolari ritardi, che si sono invece presentati per HTC One, la quale commercializzazione è stata rinviata più volte; ritardi che si sono presentati anche per il nuovo smartphone di punta Samsung, il Galaxy S4, che potremo vedere solo alla fine di Aprile. Tutti questi fattori, uniti anche alla qualità dello smartphone hanno permesso a Sony di pubblicizzare meglio possibile il suo prodotto avendo anche molto tempo a disposizione.

Display iPhone rotto? ci pensa sifar.it! leader italiano nei ricambi ed accessori per …

Secondo Cybertport.de, Samsung potrebbe lanciare  il suo tablet da 8 pollici in altre due colorazioni, rosso e grigio, prossimamente.

Nessuna conferma ufficiale di Samsung , però bisogna considerare che la società Coreana rilascia spesso nuove versioni in vari colori di dispositivi precedentemente lanciati, con colori più vivi come il rosso o più classici come il grigio. Ricordiamo che il nuovo tablet è stato lanciato negli Stati Uniti l’11 Aprile scorso, ad un prezzo di $399, con display da 8 pollici con risoluzione 1280 x 800 LCD, processore dual core Exynos 4412, 2GB di RAM e una batteria da 4600mAh. Il reparto fotografico comprende due fotocamere una posteriore da 5Megapixel e una frontale da 1,3megapixel, con Android 4.1.2 TouchWiz.

Il dispositivo è attualmente disponibile in bianco in due modelli, l’uno da 16Gb e l’altro da 32GB espandibili entrambi fino a 64GB. Il dispositivo è stato presentato per la prima volta ufficialmente al MWC di quest’anno a  Barcellona.

Samsung, negli ultimi mesi ha aggiunto numerosi dispositivi entry level e di fascia media alla serie Galaxy. Dopo il lancio di Galaxy Note 8, sembra che la società  potrebbe lanciare un’altro tablet prossimamente. Secondo TechBlog Samsung sta preparando un nuovo dispositivo molto simile a livello hardware al Nexus 10, il nome in codice è Roma.

Le specifiche del tablet trapelate sono: display da 10.1 pollici con risoluzione di 2560 x 1600, processore dual core Exynos 5 con clock pari a 1.7GHz affiancato a 2GB di Ram, 16GB di memoria interna espandibile fino a 128GB con MicroSD, fotocamera posteriore da 5 Megapixel e frontale a 19,Megapixel. La batteria potrebbe avere una capacità di ben 9000 mAh.A livello software il nuovo Tablet potrebbe includere dal principio Android Jelly Bean 4.2, il dispositivo avrà un peso di circa 583g e dimensioni pari a 257 x 177.7 x 8.4 mm.

Come si può notare le caratteristiche sono molto simili al Nexus 10 di Google, soprattutto dando un’occhiata alle dimensioni.  Niente però è stato confermato ufficialmente.

Caterpillar ha appena lanciato in UK un nuovo smartphone con Android 4.1 Vanilla. Questo smartphone appartiene ad una categoria speciale, della quale ne abbiamo già analizzato alcuni dispositivi, quella degli smartphone super-resistenti.  Il Nuovo Caterpillar B15 somiglia molto al Torque Kyocera di recente rilascio.

All’interno c’è un MediaTek dual-core,1Gb di RAM, un display WVGA da 4 pollici. Sul lato software abbiano Android Jelly Bean 4.1 versione Vanilla; c’è inoltre una fotocamera sul retro da 5 megapixel. E’ impermeabile e confrontandolo ai più moderni dispositivi come iPhone 5 o Galaxy S4 il nuovo smartphone di Caterpillar è indistruttibile resistendo a cadute accidentali più alte di 20 metri.

Il dispositivo è disponibili da oggi nel Regno Unito presso il rivenditore Unlocked-Mobiles al prezzo di £299.

Telefonia
Risolti i problemi di produzione di HTC One
Telefonia. lunedì, 15 apr 2013

HTC ha riportato recentemente che sono stati risolti i problemi dovuti agli scarsi approvvigionamenti del dispositivo di punta,problema che si è presentato nelle ultime due settimane. Questi sono gli stessi problemi che si sono presentati anche nel momento del lancio avvenuto in ritardo proprio per la mancanza di approvvigionamento di componenti da parte dei produttori. Secondo JP Morgan Securities le cose stanno migliorando per HTC e i rifornimenti sono tornati ad essere regolari, e c’è stato un aumento da parte della compagnia telefonica Taiwanese del cinquanta percento delle componenti interne dello smartphone.

 

Questo particolare aumento della produzione è stato motivato dall’assunzione di un nuovo fornitore, ancora sconosciuto. Grazie a questi miglioramenti nella produzione, HTC potrebbe vendere circa 300.00 dispositivi in più rispetto a quelli registrati a Marzo.

 

Seguici